David Bowie, scompare un mito…

0
424

10 gennaio 2016. Giunta oggi la tragica notizia della scomparsa di un’icona importantissima nel mondo della musica: David Bowie, pseudonimo di David Robert Jones.

Nato a Londra nel 1947 ed attivo nell”™ambito musicale dalla metà  degli anni 60 attraversಠcinque decenni di musica rock, reinventando nel tempo il proprio stile, la propria immagine e creando numerosi alter ego. Bowie con le sue tracce influenzಠmolti artisti di svariati generi che lui riusciva a padroneggiare come il folk acustico, il glam rock, il soul e il krautrock.

Egli riuscଠa pubblicare 52 album con  l”™ausilio di voce, chitarra, sassofono, pianoforte, basso, armonica, viola, violoncello, organo e tastiere.

Bowie lascia un vuoto anche nel cinema dove si destreggiava in molti film, in particolare ebbe successo nel 1976 come protagonista del filmato di fantascienza “L”™uomo che cadde sulla terra” di Nicolas Roeg.

Era e rimarrà  sempre molto importante per qualsiasi cantante, attore e persona normale che voglia come idolo un carattere tanto creativo e vario come il suo.

Ludovico Contessotto
Istituto Mazzotti