Inserito da Albert Camus (1913-1960) nel Ciclo dell’Assurdo, Lo straniero è un romanzo che sconcerta. L’assurdo appare fin dalle prime righe, dipinto con disarmante chiarezza. “Oggi la mamma è morta, o forse ieri, non so”. Un’attitudine all’inettitudine, quella del protagonista....
Il protagonista di questo romanzo è Christopher John Francis Boone, un ragazzo quindicenne di Londra affetto da una grave sindrome di autismo, che reca non pochi danni a lui e a chi lo circonda. Christopher è molto razionale, ma ha...
Andrea Camilleri nasce a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, nel 1925. Da giovanissimo, comincia a lavorare come regista teatrale, mettendo in scena, nel tempo, oltre cento testi. Collabora poi con la Rai, come autore di vari programmi culturali e fiction...
Edito la prima volta nell'Aprile 2006 da Feltrinelli, questo libro è una raccolta di discorsi, critiche e censure del genovese Giuseppe Grillo, comunemente chiamato Beppe, a partire dal 1993 per arrivare al 2005. Se volete farvi una cultura, non esitate...
Avete mai pensato a come potrebbe essere la vostra vita se aveste sviluppato soltanto uno dei cinque sensi che ci ha donato il buon Dio? Solamente uno, dalla nascita alla morte, in modo straordinario e superiore a qualsiasi altro essere...

Bamboccioni a chi?

Il Ministro Padoa Schioppa si rivolse ai giovani italiani che a trent’anni sono ancora a casa con mamma e papà chiamandoli “bamboccioni”. Migliaia di giovani precari sono insorti; si sono difesi dicendo che la situazione giovanile è assolutamente disastrata....
Francesco Maino, un libro e uno spettacolo. Dopo il best seller Cartongesso, ora ripubblicato da Einaudi in una nuova edizione, l’autore di San Donà ritorna con un libro di contenuto singolare e in una edizione particolarmente curata tipograficamente e impreziosita...
Ricordate la storia di Cosimo Piovasco di Rondà², il barone rampante di Italo Calvino? La vicenda del romanzo “Niente” di Janne Teller inizia all'incirca nello stesso modo: il tredicenne Pierre Anthon sale su un albero e non ne vuole scendere...

Panic

Si dice che l'ozio sia il padre dei vizi ebbene Panic, una competizione segreta ed illegale che mira a sfidare le paure più profonde dei concorrenti, è nato proprio perché d'estate non c'era niente da fare a Carp, la...
Ritorniamo nuovamente a recensire un romanzo della scrittrice Libba Bray. Questa volta abbiamo letto “Una grande e terribile bellezza”, il primo volume di una trilogia fantasy che ha conquistato gli Stati Uniti e purtroppo in Italia non ha raggiunto...
- Advertisement -

POST POPOLARI

- Advertisement -