Proposte di lettura

0
720

A GALLA – Alessandro Toso, autore trevigiano alla seconda prova
Andrea Vismara, LA MIA FRANCIGENA – Un ex rocker sulla via Francigena
Edoardo Pittalis, ROSSOPIAVE – Una famiglia, il fiume e il vino. Una saga di sinistra Piave

Alessandro Toso, autore trevigiano alla seconda prova.

A_gallaRenato Pappalardi, titolare di una importante azienda veneta, ha appena concluso un grosso affare con un cliente estero che potrebbe evitare la chiusura della fabbrica. L’incubo della cassa integrazione sembra essere vicino alla fine. Eppure qualcosa non quadra…

Una storia attuale, piena di suspense che avvince e fa meditare sui valori della società  odierna. (Simonetta Agnello Hornby).

Sembra incredibile: quando prendono in mano la penna, anche i manager si accorgono di avere un cuore. E come alcuni dei loro personaggi, riescono persino a diventare esseri umani. (Giancarlo De Cataldo).

Alessandro Toso, A GALLA, Scrittura&scritture, 2016, pp 368, €14,50

 

Un ex rocker sulla via Francigena.

francigenaUn uomo, laico convinto, rocker nell’animo, con un passato di dj e musicista dell’undergound romano, con il pallino della fotografia e una passione smodata per la cucina, decide improvvisamente di mollare tutto: il lavoro stressante ma ben pagato, la città  caotica e corrotta, una quotidianità  stantia. Sceglie di cambiare aria, di scrollarsi di dosso i pesi che lo opprimono, di amare in maniera ravvicinata e di dedicare a se stesso un intero lunghissimo anno. Fin qui niente di nuovo, ma perché scegliere di percorre 913 chilometri a piedi su un sentiero religioso antichissimo? La risposta è questo libro, una divertente “non guida” sulla Via Francigena, uno dei sentieri più affascinanti d’Italia, coi suoi difetti e le sue bellezze; un diario di viaggio dal ritmo serrato, pieno di storie e consigli, scritto con ironia e un pizzico di surreale follia; un modo per ridare il giusto valore al camminare come esperienza culturale e formativa.

I numeri: 39 i giorni di cammino, 5 i giorni di riposo, 8 i chili dello zaino, 1854m l’altitudine di partenza, 0m quella di arrivo, 49 gli anni.

Andrea Vismara, LA MIA FRANCIGENA, Edizioni dei cammini, 2016, pp 192, €15,00

 

Una famiglia, il fiume e il vino. Una saga di sinistra Piave.

rossopiaveDal 1500 i Bonotto vivono e lavorano a Tezze, piccolo borgo a oriente del Piave, nel Trevigiano. “Generazione dopo generazione sono diventati essi stessi terra, alberi, mura e soprattutto viti che coltivano con passione. Ho provato immediatamente empatia per loro e per la grande quercia che li sorveglia” (Giovanni Santarossa). La saga della famiglia e le tante storie di quelle terre, tra fatiche, stagioni, vendemmie e guerre, sono narrate dalla penna di Edoardo Pittalis, già  per molti anni direttore del Gazzettino e autore acuto di importanti libri sul Nord Est degli anni d’oro.

Edoardo Pittalis, ROSSOPIAVE, Biblioteca dell’immagine, 2015, pp 209, €14,00.

Librerie Canova
https://www.facebook.com/libreriacanova.treviso/?fref=ts