Parlamento Europeo degli Studenti

0
260
Digital World Map Hologram Blue Background

Il potere della curiosità

Crescendo e maturando è molto importante iniziare a familiarizzare con temi di attualità, e quale luogo migliore per farlo se non a scuola? Oltre ad una ricca educazione, che per quanto necessaria, spesso e volentieri guarda un po’ troppo al passato, è infatti bene trattare di temi che riguardano ciò che accade al di fuori dei libri. Stimolando la curiosità per temi che ondeggiano tra la politica e la società attuale, è possibile aiutare i ragazzi a crescere volenterosi di essere una parte attiva della comunità!

L’attualità, e di conseguenza anche la politica, sono temi centrali della nostra società, è quindi fondamentale per ogni individuo che ne è parte interessarsi a fatti che avvengono anche in altre zone del globo. La politica determina leggi, relazioni pubbliche ed eventi che toccano vari aspetti della nostra vita, come ad esempio l’istruzione, la sanità, l’ambiente e l’economia. L’informazione ci aiuta a formare ed esprimere le nostre opinioni, oltre ad essere  l’arma per difendere i nostri interessi. In breve, anche solo ascoltare cinque minuti di telegiornale, o leggere un articolo di giornale, ci aiuta a crescere e comprendere meglio la realtà al di fuori della nostra bolla.

Essere curiosi e informarsi sono qualità fondamentali per lo sviluppo personale e la partecipazione attiva nella società. La curiosità ci spinge ad esplorare il mondo, a porci domande e a cercare risposte. È la scintilla dell’apprendimento e dell’innovazione, poiché ci spinge a scoprire nuove idee e a sviluppare soluzioni creative per risolvere problemi di natura comune.

L’informazione è il veicolo della conoscenza e della consapevolezza. Accedendo a fonti di informazione affidabili e varie, possiamo comprendere meglio le questioni complesse che ci circondano, come la politica, la scienza, l’economia e la cultura. Essere informati ci permette di prendere decisioni ponderate, partecipare attivamente alla vita democratica e contribuire al progresso della società.

Inoltre, la curiosità e l’informazione favoriscono la crescita personale, stimolando la mente e aprendo nuove prospettive. In un mondo in costante evoluzione, essere curiosi e informati ci aiuta a essere più adattabili, critici e capaci di affrontare sfide complesse. Coltivare la curiosità è dunque essenziale anche per il benessere individuale.

Non dobbiamo pensare al doversi informare come a qualcosa che ci sta stretto, ma, al contrario, come ad un’opportunità. Non deve essere per forza noioso, anzi, esistono diverse fonti di informazione in base alle nostre preferenze. Mentre qualcuno preferisce ascoltare dieci minuti di telegiornale, altri leggono interi articoli di giornale. Un’altra possibilità, incrementata negli ultimi anni, è quella di informarsi attraverso i social network, in maniera più informale e divertente, prestando però attenzione alle fake news!

Noi studenti del Liceo Canova, preferiamo porre domande ai professori e discutere insieme di quello che accade nelle più lontane parti del mondo. Il Parlamento Europeo degli Studenti diventa quindi il luogo ed il momento perfetto per aprire la propria mente a nuove prospettive, sviluppando un’opinione e crescendo come cittadini di uno stato, di un continente, ma soprattutto del mondo.

Biotto Carolina e Rasera Lucrezia, Liceo Ginnasio Statale Antonio Canova

Previous articlePremio Letterario Gambrinus Mazzotti Giovani
Next articleCiceroni del Liceo Canova

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here