Spazio Donna Treviso

0
222

Un punto di riferimento per le donne che si trovano in un particolare momento di fragilità, che cercano un confronto, che vogliono mettersi in gioco, sperimentare il proprio talento o solo condividere del tempo con altre donne.

Spazio Donna Treviso è un servizio che si rivolge a tutte le donne maggiorenni residenti, promosso dall’Amministrazione Comunale e fortemente sostenuto dall’Assessore alle Pari Opportunità Gloria Tessarolo. Garantisce ascolto professionale, orientamento ai servizi specialistici del territorio e alla rete di associazioni che operano in favore e a sostegno delle donne.

Attraverso incontri, laboratori e gruppi informali, le attività del progetto sono ideate con le donne per le donne, a partire da esigenze e interessi condivisi: Ricomincio da me, percorso per aiutare le donne a riconoscere le proprie competenze e a rimettersi in gioco nel mondo del lavoro; gruppo Carambole per confrontarsi sui temi che riguardano la relazione con sé stesse e con l’altro; gruppo Tertuie dedicato alla narrazione di sé attraverso la lettura. I gruppi  ora si ritrovano online.

Attivo anche durante il periodo del lockdown, da remoto, per garantire ascolto e vicinanza, dall’esperienza dell’isolamento fisico ha dato vita al laboratorio virtuale Prima Persona Femminile, uno spazio per dare voce al proprio vissuto attraverso la scrittura e il progetto editoriale Prima Persona Femminile – Frammenti pubblicato in estate nella pagina Facebook

Un programma di attività che in questo anno così particolare e delicato, ha coinvolto 70 donne sia individualmente che in gruppo.

Spazio Donna crede nella relazione tra le persone come opportunità di crescita, non solo tra donne, ma anche tra donne e uomini, per questo ha dato vita alla collaborazione con Chiara Rapaccini, in arte Rap, autrice del progetto Amori Sfigati. Così nell’ambito del festival CartaCarbone, che quest’anno ha esplorato il tema Amore ed Eros, è stato presentato il libro di Rapaccini Amori sfigati e il laboratorio Seme e Frutto dell’amore: l’altra persona per indagare il ruolo dell’altra persona nelle relazioni affettive, tra bisogno e desiderio.

É recente il supporto di Spazio Donna all’Agenda DoppioTempo 2021 un progetto della giornalista Silvia Milani con la direzione artistica di Studio Radici, la collaborazione della Commissione comunale Pari Opportunità e di Terziario Donna Confcommercio per promuovere la parità di genere 365 giorni all’anno. Per ripensare lo strumento tradizionale dell’agenda e ricordare la cronologica della storia della parità di genere locale, nazionale e internazionale. Attraverso 12 storie di donne locali e 12 illustrazioni correlate, invita a conoscere la vita quotidiana delle donne nella gestione del doppio tempo, in appendice anche i servizi pubblici e privati del territorio.

Lo Sportello è aperto e accessibile su appuntamento nel rispetto delle regole per il contenimento del Covid19 martedì ore 14 – 16.30 e venerdì ore 9.30 – 13.00.

Per informazioni

Spazio Donna Treviso, via Alzaia 121, zona Fiera, accanto alle Scuole Primarie Volta.

T 3458764367 o 04221787715 spaziodonna@comune.treviso.it
Pagina Facebook

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here