“Parcarità Day” a Villorba: skate e molto altro!

0
55

Il Progetto Giovani di Villorba, gestito dalla cooperativa La Esse scs, si distingue da anni per essere un punto di riferimento per la scena skate trevigiana, e grande sostenitore delle discipline non convenzionali come il parkour, il free running, il writing, la slackline, e per ultimo, ma non in ordine di importanza, il fingerboard. Questa attitudine è dettata sia dalla grande spinta in questa direzione che l’amministrazione comunale ha sempre dimostrato, sia per una scelta di campo delle educatrici e degli educatori del progetto.

Domenica 29 maggio si è celebrato l’annuale evento skate, il Parcarità Day, che è passato dal lontano 2016, quando ancora era una sfida tra locals su rampe autocostruite, a essere un vero e proprio evento skate che attira atleti e atlete, curiose/i e appassionati/e da tutta la regione. La collaborazione con la scuola skate Treviso Skateboarding Asd ha aperto la strada a nuovi talenti e ha attirato l’attenzione di molte famiglie.

Erano in 38 a sfidarsi sulla tavola domenica, dai 7 ai 25 anni, divisi in categorie maschili e femminili. Quattro gli sponsor che credono fortemente nel progetto e nella spinta che sta dando a questo disciplina in veneto, nomi come Broke Clothing e Marker Shop, Cappelletto Shop, storico store trevigiano, e i milanesi Urkell hanno scelto di mettere in palio i loro prodotti ai vincitori e alle vincitrici. Dalla mattina alle 9 il park era pieno e non ha smesso di esserlo fino a sera inoltrata.

Le slackline montate nel parco hanno dato la possibilità di sfidare il proprio equilibrio a grandi e piccini.

Novità assoluta di questa edizione il Fingerboard! Mini skatepark, mini skate, e solo l’abilità delle dita per creare line e trick in sfide all’ultimo secondo.

Grande altro traguardo: un park raddoppiato, nuove rampe in programma, accesso all’area per disabili e un’illuminazione a led nuova di zecca!

Finché i ragazzi e le ragazze del park avranno la voglia e l’entusiasmo per creare opportunità e eventi, il futuro non potrà che riservare nuove sorprese!

Facebook
Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here