La pedagogia Montessori e le tecnologie digitali

0
139

“Lo sviluppo del potenziale umano: la pedagogia Montessori e le tecnologie digitali” è il titolo del weekend che l’Associazione Montessori Treviso dedica alle nuove tecnologie, inserite nel programma del corso di differenziazione didattica Montessori per insegnanti di scuola primaria (in svolgimento) ma aperte anche al pubblico esterno. Il seminario sarà online sabato 2 e domenica 3 aprile con un contributo di partecipazione.

Qual è l’età giusta per la tecnologia? Sabato 2 aprile dalle 14.00 alle 18.00 parleremo del rapporto di Maria Montessori con la tecnologia del suo tempo, dello sviluppo del cervello e dei periodi sensitivi, del movimento, della memoria, delle mani e della percezione spaziale, dei neuroni specchio, del sistema visuale e dell’immaginazione. Ma anche lettura e scrittura, la concentrazione. Le tecnologie digitali sono un materiale Montessori in più? Noi insegniamo, ma gli innovatori (i bambini, gli alunni) ci stanno seduti di fronte. L’orizzonte tecnologico, spesso limitato, degli adulti e le loro paure al riguardo.

Sono invitati i genitori, i docenti e gli educatori, gli adulti interessati ad approfondire il tema, con la gratuità offerta ai Soci dell’Associazione Montessori Treviso, per i non soci contributo 20,00 €

Domenica 3 aprile giornata di 8 ore dedicata ai corsisti e ai docenti già specializzati Montessori.

Lezione pensata per maestre e maestri Montessori per tutto l’arco 0-12 anni. Per la scuola primaria le indicazioni saranno più operative, trattando i seguenti argomenti: Spunti e suggerimenti pratici di attività tecnologiche in una scuola Montessori. Quali conoscenze tecnologiche dovrebbero far parte delle competenze di una maestra? “Internet è per sempre” e altre avvertenze. Attività di gruppo. Presentare e comunicare. Comunicare agli adulti. Qualche nozione essenziale su font, colori, struttura. La slide e la presentazione: parlare in pubblico. Infine l’album e la tesina.

Per docenti con specializzazione Montessori tutta la formazione di 12 ore con un contributo di 80,00 €, per i soci 60,00€

Il relatore sarà l’ing. Mario Valle – Esperto di visualizzazione.

Presidente dell’Associazione Montessori Scuola Pubblica, dal 2003 è al Centro Svizzero di Calcolo Scientifico (CSCS) di Lugano, a stretto contatto con scienziati e ricercatori, utilizzando quotidianamente supercomputer e tecnologie di punta. Tramite suo figlio, allievo Montessori, si è avvicinato e appassionato alla pedagogia Montessori. Studia e approfondisce questi temi e condivide le sue riflessioni in pubblicazioni, corsi e presentazioni pubbliche. Con la sua esperienza di studio e approfondimento del tema delle nuove tecnologie in relazione alla didattica montessoriana e all’uso/abuso in famiglia, ha pubblicato due libri: “La pedagogia Montessori e le nuove tecnologie” e “Le tecnologie digitali in famiglia” (Ed. il Leone verde). http://mariovalle.name/montessori/

info@associazionemontessoritreviso.it
www.associazionemontessoritreviso.it
Facebook

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here