Sapiens: da cacciatore a cyborg

0
73

Al Museo Civico di Montebelluna

A Montebelluna il lungo lavoro degli archeologi permette ora di raccontare al Museo Civico una storia di quasi centomila anni: dai cacciatori paleolitici ai Romani di fine impero. Ma non finisce qui perché questi frammenti di esistenze passate, reinterpretati in un percorso interdisciplinare, ci aiutano a capire meglio il nostro contemporaneo e a proiettarci nel futuro.

La Mostra: temi e percorso espositivo

La mostra racconta come i nostri progressi passati, presenti e futuri derivano, e deriveranno, dalla singolare capacità dall’intelletto umano di pensare in astratto e superare i limiti imposti dalla natura. Le sue 9 sezioni consentiranno di riflettere sulla storia e la natura umana dalle origini fino al prossimo futuro:

1. Homo faber. La produzione e l’uso di strumenti è considerato un segnale di quell’intelligenza che ci rende umani. Ma come ha fatto un animale poco importante a diventare Homo sapiens?

2. Cacciatore. Per decine di migliaia di anni Homo sapiens visse cacciando e raccogliendo prodotti spontanei. Perché gli antichi cacciatori sapiens furono gli individui più intelligenti e capaci di tutti i tempi?

3. Artista. Intorno a 40.000 anni fa l’uomo cominciò a raccontare storie utilizzando le immagini. Possiamo entrare dentro la mente degli artisti paleolitici e vedere con i loro occhi il mondo in cui vivevano?

4. Agricoltore. Con l’introduzione dell’agricoltura l’uomo rivoluzionò il suo modo di vivere. Perché la Rivoluzione neolitica fu uno degli eventi più controversi della nostra storia?

5. Artigiano. Ceramica, metallo, pasta vitrea e altre lavorazioni. Cosa ci raccontano di una comunità le produzioni dei suoi artigiani?

6. Signore. Ad un certo punto l’accumulo di ricchezza e potere determinò differenze all’interno delle società degli uomini. Come amavano raccontarsi i ricchi signori veneti dell’età del Ferro?

7. Cittadino. Nel 49 a.C. Giulio Cesare concesse la cittadinanza romana agli abitanti della Venetia et Histria. I ritrovamenti archeologici ed epigrafici cosa possono dirci della vita di queste persone?

8. Viaggiatore. Homo sapiens ha viaggiato ed è cambiato. Con l’Impero romano persone e cose arrivarono oltre ai confini del mondo allora conosciuto per non fermarsi più. Dove ci porterà questo impulso a viaggiare?

9. Cyborg. Nel terzo millennio, l’uomo interviene sul DNA, progetta intelligenze artificiali ed esplora lo spazio. Inoltre, migliora tecnologicamente il proprio corpo diventando un cyborg. Quali scenari futuri concepiremo?

Per festeggiare la riapertura, i Montebellunesi avranno diritto all’ingresso gratuito per tutto il mese di maggio; bambini, ragazzi e giovani fino a 20 anni potranno accedere gratuitamente fino alla fine giugno; per tutti gli altri è previsto il biglietto di ingresso RIDOTTO fino a fine giugno.

Per info: 0423/300465 info@museomontebelluna.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here