Il teatrodanza

0
174

Una contaminazione interessante e innovativa è quella del “teatrodanza” che, per semplificare, potremmo definire: “raccontare una fiaba attraverso il movimento danzato del corpo”.

Il teatrodanza è un’espressione artistica della danza moderna, formatasi nella Germania Occidentale al principio degli anni 70. Di questo “movimento” ricordiamo la più nota esponente: Pina Bausch.

Si tratta di una forma in cui la danza moderna degli anni 30 viene contaminata e fusa con la danza d’improvvisazione e il mimo, con aperture anche all’uso della voce e della poesia. Uno degli obiettivi del teatrodanza è il recupero di una dimensione più libera ed istintiva del gesto, che mira a rompere gli schemi del balletto accademico, per dare più attenzione all’espressività e quindi alla teatralità del ballo.

Questa forma d’erte risulta interessante se impiegata nel teatro per i bambini in quanto permette di raccontare una fiaba comunicando in modo più immediato ed emotivo, senza l’uso della parola, attraverso una gestualità universalmente intelligibile. E’ possibile quindi entrare nella dimensione emotiva dei bambini anche più piccoli. Diverse compagnie di teatro ragazzi esibiscono attori-danzatori per raccontare le emozioni più intime dei personaggi di fiabe famose (si pensi alla Sirenetta di Ullallà teatro oppure a Biancaneve di Teatrimperfetti).

D. Bosco

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here