Cinque libri “primaverili” suggeriti dalla BRaT #17

0
328

Finalmente è tornata la primavera! Le giornate si fanno via via più lunghe e più calde, dagli alberi spuntano i primi germogli, i prati si colorano di verde sempre più intenso, i fiori si colorano di mille sfumature… e i bambini si possono divertire in compagnia all’aria aperta! Tra una corsa e l’altra, tra un giro sull’altalena ed uno sullo scivolo, non dimenticate che anche la vostra Biblioteca dei Ragazzi è ricca di avventure da scoprire! Non ci credete? Guardate un po’ che libri abbiamo scelto per voi:

Basta un bastone: 70 attività da fare all’aria aperta, F.Danks J.Schofield. Un libro pieno 3 basta un bastonedi spunti ed idee creative per riempire con semplicità i vostri pomeriggi al parco. Potrete imparare a costruirvi collane, coroncine di fiori, fionde e cerbottane, canne da pesca..chi più ne ha più ne metta!

Che tempo fa? E. Fortis de Hieronymis. Un album illustrato in rima ricco di suoni onomatopeici. Questo libro sarà utilissimo ai più piccoli per imparare i versi degli animali, i suoni dell’ambiente che li circonda ed i rumori dei fenomeni atmosferici.

L’albero, Iela Mari. Un album SENZA PAROLE! Ebbene si, questo non è un libro da leggere, ma un libro da osservare! Saranno infatti i bambini, con l’aiuto dei genitori, a trovare le parole non solo per descrivere quello che succede tra le pagine, ma anche per inventare la storia che preferiscono.

4 il boschettoIl boschetto, A.Benevelli L.Serofilli. E se gli animali del bosco non andassero d’accordo tra loro? E se ciascuno volesse il bosco tutto per sà©? L’arrivo improvviso di un taglialegna riuscirà a cambiare le cose?

L’uomo che piantava gli alberi, J.Giono. Un racconto per ragazzi dai 10 anni, per far capire loro che l’impegno personale e la forza di volontà possono davvero migliorare le cose.

Buona lettura!

Federica Bonisiol
Volontaria SCN in BRaT