“Piccolo festival”

0
291
La sezione per bambini e genitori del Festival filosofico “Pensare il presente”

Spremitura di meningi per grandi e piccoli, questo il proposito del Festival della Filosofia che si svolgerà a Treviso dal 3 al 5 giugno. Se gli adulti si cimenteranno con le domande proposte da grandi filosofi italiani, per le giovani menti è previsto un allenamento “con i fiocchi”, dalle 15 alle 19 di sabato 4 giugno nello spazio di Borgo Mazzini – ISRAA.

Quello che è certo è che non ci sono limiti di età per partecipare agli esercizi di meraviglia, come racconta l’esperienza di Vittoria Baruffaldi, docente di filosofia, mamma e blogger, che presenterà il suo libro alle ore 17.30, intervistata da Fiamma De Salvo di Brat –Locandina-Piccolo-Festival Bibbioteca dei piccoli di Treviso.

Si ragionerà quindi sul mondo e l’ambiente, sulla vita e la condivisione, sulla capacità di crescere e affrontare gli ostacoli, con una proposta di Philosophy for Children, guidata da Marta Lazzarin.

Si ascolteranno le storie sotto il grande cedro, narrate dall’Associazione ABiBRaT – Amici della BRaT.

Un pomeriggio trascorso insieme agli ospiti dell’ISRAA, nella sede di Borgo Mazzini, per fare merenda tutti insieme, giocare e conoscersi fino al tramonto, in cui saluteremo il sole con un esercizio di yoga per tutti con Patrizia Moretto.

Vi aspettano i volontari di Pensare il presente, Banda luminosa di Avanscena, gli Amici della BRaT e Antonietta Esposito con i suoi semini, sabato 4 maggio dalle 15.00 alle 18.00 a Borgo Mazzini, Treviso.