Le Luci del Nord

0
350

IMG_5623Le Luci Del Nord è una band che nasce negli ultimi mesi del 2013.

Dopo le diverse esperienze live nei dintorni della propria città, la band entra in studio nell’Aprile 2014 per la produzione del primo EP: “Anima e Luce”, quattro tracce che disegnano un sound piuttosto graffiante ma allo stesso tempo molto melodico grazie alla voce ed ai testi del frontman che sembra voglia dare un tocco raffinato, nostalgico e passionale ai brani con un messaggio chiaro e definito di speranza ed ottimismo nell’ultima traccia.

Nel panorama dell’alternative rock e pop rock, Le Luci Del Nord attirano l’attenzione grazie alla condivisione del palcoscenico con band quali: Blastema, Airway, e The Bastard Sons of Dioniso.

Il naturale spirito affine e la voglia di esibirsi live guida i quattro ragazzi a partecipare a vari contest musicali dove più volte riescono a guadagnarsi il podio, fino ad arrivare, con la vincita del “Pescara rock contest”, ad avere il grande onore di aprire il concerto degli storici “Afterhours” allo stadio Adriatico di Pescara.

La band continua a lavorare in modo indipendente proponendo l’uscita del primo videoclip del singolo “Nuova Luce”, ottenendo il riconoscimento di Rock Tv e passando quindi in rotazione sul famoso canale musicale di Sky.

Nel Gennaio 2015, anno di grandi soddisfazioni per loro, decidono di firmare un contratto promozionale con un importante ufficio stampa la “Red&Blue music relation” che subito gli fa preparare chitarre acustiche e valigie per partire in una delle esperienze più significative per loro: l’ “Uniwebtour”. Questo li porta a fare il giro delle più importanti radio universitarie in tutta Italia partendo da Savona con la prima diretta e chiudendo a Salerno. Nel frattempo il singolo viene trasmesso sempre più nelle radio raggiungendo nella classifica degli airplay radiofonici una posizione degna di nota per una band emergente.

Ad un anno di distanza dall’uscita del loro primo disco decidono di estrarne un secondo singolo “Luci nell’Incubo” che li porta a fare scelte molto importanti come quella di prendere l’aereo in direzione Londra, dove, con la regia del grande “Gabriele Paoli” in una location che disegna il vero significato del brano e con attori di mestiere, si ritrovano nel set del loro secondo video ufficiale. Il video ha creato molto interesse da parte di “Coming Soon” che per il suo impatto visivo decide di darne l’anteprima nei suoi portali definendolo il “Film musicale”. Pochi mesi dopo anche MTV si fa sentire e per una settimana il video rimane visibile nel portale di New generation.

La stagione estiva della band può vantarsi di esibizioni live in svariati festival di grossa taglia dividendo il palco con “Paolo Belli”, “Tiromancino”, “Le Orme”, “Rumatera”, suonando sul palco di “Radio DeeJay” a Riccione e “Suoni di Marca” a Treviso, chiudendo la stagione col botto aprendo il live ai “Simple Plan” in uno dei più importanti festival italiani come “Home festival”.

Ad ottobre riescono a ritrovare un piccolo spazio con un intenso live acustico al “MEI” di Faenza mentre a dicembre vengono ospitati per una diretta al “Barone Rosso” nello storico studio del “Roxy Bar” intervistati dal grande “Red Ronnie”.

A questo punto la band decide che è tempo di musica nuova, si rimbocca le maniche ed entra in studio a gennaio 2016 per lavorare ad un singolo sotto la produzione artistica di “Alberto Mazzocato” il loro nuovo produttore in arte “Small White”.

Successivamente ripartono alla volta di Londra per girare il rispettivo Videoclip uscito ad aprile 2016.

Attualmente la band sta lavorando al nuovo album che molto presto uscirà, un nuovo genere, un nuovo modo di fare musica ma soprattutto una band completamente reinventata ma con lo stesso identico entusiasmo e voglia di raggiungere nuovi traguardi, sempre con la stessa grande passione per l’arte musicale quella che li ha fatti e li sta facendo continuare a sognare.

CopertinaUN MONDO PER NOI, il nuovo singolo.

La parola d’ordine per entrare in studio di registrazione è “divertiamoci”, abbiamo scritto un pezzo a nostro parere molto fresco che trasmette buon umore, ottimismo e spensieratezza.

Senza nessun tipo di filtro, abbiamo e continueremo a sperimentare suoni e ritmi per l’intera composizione del disco che avverrà nei prossimi mesi.

“Nei giorni grigi sai, il sole sarà in NOI” (cit. LLDN), da questa frase nasce e si sviluppa l’idea dello story board del video girato a Londra.

L’obiettivo è portare un po’ di “LUCE” nella routine quotidiana. Quindi il sole anche se non c’è, il caldo quando si gela e il mare nell’asfalto di East London.

Poco importa dove sei, chi hai intorno o quale sia il tuo umore: è tempo di spogliarsi dal grigio e colorare la città.

Un video che strizza l’occhio ai Blink 182 e i Kaiser Chiefs dove l’utilizzo della slow motion accentua la complicità della band e l’adrenalina che solo i più autentici attimi di follia hanno.

 

Facebook FanPage: Le Luci del Nord
Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCegkDZgnSSIVssxnXdT7IIg