Siamo tutti poeti

0
157
Tra le attività  proposte nell’ambito della Giornata dell’Arte svoltasi a Conegliano particolare successo ha destato “Siamo tutti poeti” con la quale i partecipanti hanno scritto frasi e poesie partendo da parole (nomi, aggettivi, articoli…) scritte su bigliettini estratti a sorte ed unite secondo la propria sensibilità .
Eccovi qualche perla ispirata da questo gioco:
“Ama chi t’ama, non amare chi ti sfugge, ama quel cuore che per te si distrugge. Non t’ama chi amor ti dice, ma t’ama chi ti guarda e tace” Dario
“Il nemico pi๠grande si nasconde dentro di te” Spider-man 3
“Un vecchio pensiero puಠfar impaurire in un flebile mattino” Paolmini
“Guardo dentro te e vedo solo buio… tengo la tua mano e mi sale un brivido alla testa… da farmi male… sento il tuo respiro che si avvicina a me… tu sei per me l’emozione pi๠grande” Silvia
“Impossibile non esiste, impossibile è per i deboli, volare avevano detto che era impossibile… ed invece qualcuno ce l’ha fatta perchà© ha avuto lo spirito pungente ed aggressivo di dire che niente è impossibile” Generale Lee